10° giro dei vigneti, precisazioni per tutti

di admin il 11/10/2017 · Comments Off on 10° giro dei vigneti, precisazioni per tutti

Quello che sarebbe dovuto essere un giro tra amici vecchi e nuovi ha preso una misura che mai avrei immaginato: siamo un gruppone impensabile, almeno 100 unità tra i vigneti dell’ Oltrepò! E questo ci ha creato qualche difficoltà con la merenda dai posti limitati ed anche nell’organizzazione.
Noi faremo il possibile per farvi passaere una bella giornata, ma intanto vi scrivo alcune informazioni da diffondere anche agli altri partecipanti:

SPIRITO DEL GRUPPO: E’ un giro tra tantissimi amici, non è un evento ufficiale per cui
– le strade sono aperte al traffico
– va rispettato il codice della strada
– vanno rispettati gli organizzatori (faremo in modo di presentarci)
– gli incroci non sono tutelati
– non è una gara, anche se nulla vieta di metterci un po’ di competizione in salita, salvo poi aspettare gli altri

PERCORSO: dato l’alto numero di partecipanti abbiamo dovuto cambiare parzialmente il percorso per evitare le strade più trafficate. Partiremo in salita verso Montalto pavese e passeremo a Oliva Gessi alla fine. Il resto sarà invariato. In totale 88km e 1750md+. Se avete un telefono o un piccolo navigatore GPS (anche i Garmin base) scaricatelo. Non si sa mai…
https://www.gpsies.com/map.do?fileId=yasmzxefcjvotnvn
FRECCE: una parte abbondante del percorso sarà segnato da frecce arancioni con scritto VO (Vigneti Oltrepò). Se non ci sono aspettate qualcuno dei responsabili, altrimenti potete seguirle

GRUPPI: sempre a causa del numero di partecipanti la prima salita servirà a fare un po’ di selezione. In cima ci divideremo in 2/3 gruppetti più piccoli proseguendo così. Non è molto simpatico, ma
– 100 persone assieme sulle nostre strade sono veramente tante
– In caso di problemi non si bloccano tutti
– ci permette di gestire meglio i tempi, gli arrivi e le pause
Per cui non fatevi troppi problemi di stare davanti o dietro, non si è “sfigati” perché nel secondo troncone.
Se cominciate ad essere stanchi a metà giro potrete deviare sul percorso più corto e molto più tranquillo che evita la parte piacentina, eventualmente l’ultima salita potrà essere evitata con un pezzo extra di statale

ORGANIZZATORI:
Ci sono 8 persone responsabili dei vari gruppi:
Io il “Pedra” nonché organizzatore ufficiale, Davide, Daniele, Mike del RAT team. Noi quattro avremo la maglia nella fotografia. Ci saranno anche Elia ed Alberto e Christian per il percorso lungo mentre su quello più corto ci saranno Lorenzo e Federica.
Ci saranno due ammiraglie al seguito con pompa, ruote di scorta ed altro materiale. In caso di foratura potrete usufruirne, in caso di gravi problemi che impediscono il proseguimento del giro potrete salirci

MERENDA: purtroppo io ho fatto i conti partendo dal “successo” dello scorso anno con 40 partenti, mi spiace ma la cantina Guerci fatica a servire più di 60 persone e siamo quasi 70, per cui dispiaciuto ho dovuto rifiutare numerose richieste. Ci si vede per la pedalata con la speranza di riuscire a farlo molto più in grande nel 2018

Appunti01 image1

Le indicazioni sul percorso, fatte dal mio assente senso artistico, ma si capisce.Appunti2

 


Comments are closed.

Link utili
Archives