Le corse di natale, parte 1

di admin il 14/01/2019 · Comments Off on Le corse di natale, parte 1

Continuano i racconti delle ferie natalizie, nessuna impresa epica da annoverare nell’ album dei ricordi ma tante belle giornate di sport ed amicizia. Oggi si parla di corsa, quella che ormai è diventata la mia principale attività fisica.

Si inizia con mercoledì 19, la “tapapizzata di natale”
Tapapizzata, neologismo che indica una corsa in compagnia buona principalmente come pretesto per ritrovarsi poi con le gambe sotto al tavolo e le posate a tagliare una Margherita farcita. Quella di natale è un appuntamento ormai fisso, quest’anno l’ho organizzata in maniera più ufficiale per la squadra e la metà dei partecipanti veste i colori gialloneri della Scalo Voghera, ma oltre a loro sono presenti altri amici accomunati dalla passione per la corsa e per le birre del dopo-corsa.
Il clima ci gioca una piacevole sorpresa, con un freddo uggioso che ci accompagna attraverso il centro storico di Voghera di cui ci riappropriamo tra divertiti sorrisi degli aperitivanti e qualche vaffa di automobilisti a cui disturbiamo la circolazione. Usciti dalla città però inizia la magia, una nevicata seppur debole e ghiacciata comincia ad imbiancare i campi illuminati dalle nostre torce frontali ed i fiocchi ci tagliano il viso in questa gelida atmosfera natalizia. Ma pizza e birra ci fanno velocemente riprendere dal freddo e dai 10km di allenamento

DSCF4185
DSCF4203

sabato 22, trail di natale dell’Azalai
Un bel raduno autogestito in notturna è l’occasione per trovarmi con altri a questo evento di brindisi di una squadra tortonese specializzata nei trail, la serata è fantastica sia come temperatura che per la luna piena che ben illumina le colline di Castellania, con partenza benedetta dal sindaco verso un percorso di 8km scarsi, ma estremamente affascinante con passaggi alle torri di S.Alosio, terreno a tratti fangoso e scivoloso ottimo come palestra propriocettiva, temperatura perfetta ed un bel gruppo diviso tra corridori e camminatori.
E poi, ovviamente, taglio di salame, zola, panettone e vino come richiede ogni brindisi di natale ben fatto

azalai_natale1
azalai_natale4
domenica 23, gara di Voghera
E’ la gara che organizza la Scalo Voghera e che si tiene all’epifania, ma quest’anno anticipata a prima di natale per concomitanze e che vede un bel gruppo alla partenza, ampio sia numericamente sia qualitativamente. Avendone gestito l’evento Facebook la sento un po’ mia e voglio credere che l’incremento rispetto alla passata edizione sia anche merito del piccolo lavoro svolto. Io non ho intenzioni bellicose al punto che decido di fare da fotografo ufficiale con la mia scarsa fotocamera, tanto che alla partenza mi lascio sfilare, mi fermo a sistemare il tutto e riparto senza forzare, ma terminando comunque ad un ottimo ritmo per l’impegno messo: 15kmh di media con tratti sterrati distribuiti sui 7300m di percorso, quasi a premio di categoria (ah, se non avessi perso tempo all’inizio!)
camminata_staffora 027
camminata_staffora 033
camminata_staffora 009

Under Pensieri

Comments are closed.

Link utili
Archives